• Categoria
    Regione
    Parola chiave
it en de
Arte Artigianato Design Shopping
Emozionale Esperienzale Hobbies
Business Mice Team Building
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi Storici
Family Terza Età Wedding
Naturalistico Ambientale Outdoor Sport
Religioso Spirituale Multietnico Esoterico
Storico Culturale

ACQUISTA

From Italy around the world with style - Aus Italien rund um die Welt mit Klasse - de Italia en el mundo con sabor - dall’Italia nel mondo con gusto - de l’Italie dans le monde avec classe
O
0
 
Il tuo carrello è vuoto
PIE-05-04
Piemonte rurale: sapori invitanti e colori avvolgenti, tra borghi arroccati, colline vitate, cultura dell’accoglienza ed emozioni indimenticabili
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi storici
 
 
1000
PIE-05-03      
Min pax: 0      
Max pax: 0      
Descrizione
 
Gallery
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 

1° giorno: passeggiata tra la Asti romana e medioevale, con sosta alla Cripta di Sant'Anastasio e presso Casa di Vittorio Alfieri, per visitare Museo Alfieri e Museo Guglielminetti, scenografo astigiano del secolo scorso, collaboratore di famosi teatri e programmi televisivi, per scoprire alcuni dei suoi allestimenti più suggestivi e innovativi. Lezione di realizzazione wine-cocktail di benvenuto e successiva cena monferrina con menu stagionale in hotel: pernottamento.

2° giorno - escursione alla Reggia di Venaria ed ai suoi meravigliosi giardini all’italiana. Transfer in Val Chiusella, nel magico mondo di Damanhur, per scoprire il Tempio dell'Uomo ed i laboratori artigianali di Vidracco; pranzo in agriturismo con menu bilanciato energeticamente. Sosta a Castellamonte per visita ad artigiano produttore di stufe in ceramica e a Caluso, per scoprire l’Erbaluce di Caluso DOP, raro vino bianco piemontese di assoluta qualità, struttura e longevità: degustazione. Sulla via del rientro, sosta in agriturismo per gustare cena con menu contadino d'autore. Pernottamento

3° giorno: Sulla Strada del Vino Astesana, ad ammirare punti panoramici di assoluta bellezza, ad Agliano Terme, terra di Barbera e di Fonti solfuree, poi a Canelli, cuore del territorio Patrimonio Immateriale Unesco,  per scoprire il mondo dello spumante italiano, nelle sue meravigliose cantine sotterranee: degustazione. Pranzo leggero e pomeriggio a Nizza Monferrato per visitare Museo delle Cintadinerie, presso Cantine Bersano e poi scoprire il mondo della grappa piemontese, a Mombaruzzo, presso Distillerie Berta, nell’emozionante barricaia dove la grappa matura e si affina: degustazione. “Cena raffronto”, comprendente portate elaborate secondo ricette della cucina povera contadina, alternate ad altre rivisitate secondo i dettami della cucina nobile savoiarda.

4° giorno: Escursione tra i castelli e le chiese romaniche del nord-astigiano, tra Castelnuovo Don Bosco e Cocconato, con sosta per conoscere e degustare la robiola, il prosciutto Piemonte ed il vino Freisa d’Asti Doc: degustazione. pranzo del viaggiatore in trattoria di campagna. Sosta ad Albugnano, presso Nicola Restauri, celeberrimo laboratorio artigiano di restauro di opere d’arte internazionali. Cena libera in hotel od in ristorante locale.

5° giorno: In Langa, da Barbaresco a La Morra a Barolo, lungo la Strada del vino di Langa, su colline vitate e paesi arroccati, per incontrare vignaioli e degustare vini di grande fama, alternati alla scoperta di piccole produzioni, quali il Pelaverga di Verduno; pranzo di commiato in trattoria langarola e partenza per rientro alle rispettive sedi.