• Categoria
    Regione
    Parola chiave
it en de
Arte Artigianato Design Shopping
Emozionale Esperienzale Hobbies
Business Mice Team Building
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi Storici
Family Terza Età Wedding
Naturalistico Ambientale Outdoor Sport
Religioso Spirituale Multietnico Esoterico
Storico Culturale

ACQUISTA

From Italy around the world with style - Aus Italien rund um die Welt mit Klasse - de Italia en el mundo con sabor - dall’Italia nel mondo con gusto - de l’Italie dans le monde avec classe
O
0
 
Il tuo carrello è vuoto
LAZ-07-01
La Roma dei Castelli e la Ciociaria viaggio alla ricerca della cultura, dell'enogastronomia e delle eccellenze territoriali laziali
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi storici
LAZ-07-01      
Regione: LAZIO      
Provincia: Roma      
Min pax: 0      
Max pax: 0      
Descrizione
 
Gallery
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 

1° giorno: Prelievo ospiti in aeroporto di Roma Fiumicino e transfer a Castel Gandolfo, celebre residenza estiva del Pontefice, con breve visita e successivo arrivo a Frascati, Capitale dei castelli romani, per sistemazione alberghiera e cocktail di benvenuto; cena in locale tipico cittadino.

 

2° giorno: Prima colazione e passeggiata nel centro storico di Frascati per ammirare la splendida cattedrale; breve escursione alla scenografica villa settecentesca Aldobrandini e al suo parco. Tempo libero a disposizione per il pranzo. Nel primo pomeriggio trasferimento a Grottaferrata per visita all’azienda agricola Castel De Paolis per seminario di degustazione dei vini dei castelli romani. Successiva sosta alle catacombe e rientro a Frascati per corso di cucina; cena di gala e rientro all’hotel.

 

3° giorno: Partenza per Piglio e passeggiata nel centro storico medievale. Nella tarda mattinata visita alla cantina dell’azienda agrituristica Berucci, tra i maggiori e più qualificati produttori del Rosso Cesanese DOC, per gustare la tradizionale cucina ciociara accompagnata da questo vino eccezionale. Nel primo pomeriggio breve escursione a Fiuggi, località nota a livello nazionale ed internazionale per il suo complesso termale, immerso nei boschi di castagni, querce e pini. Transfer nel tardo pomeriggio a Collepardo e primo approccio alla secolare tradizione dei liquori tra cui la famosa Sambuca, nata ad inizi ‘800 nell’antica farmacia della vicina Certosa di Trisulti. Transfer a Veroli per sistemazione alberghiera e cena in ristorante tipico.

 

4° giorno: Incontro con la guida per passeggiata in centro di Veroli, antica ed incantevole città, cinta da ciclopiche mura dove è possibile ammirare l’unico esempio di calendario romano su pietra. Escursione alla celebre abbazia di Casamari, tra i monasteri meglio conservati in Italia, di architettura gotico-cistercense al cui interno è possibile osservare alcuni ambienti come la liquoreria, dove ancora vengono prodotti ottimi liquori, il chiostro e la biblioteca. Transfer in tarda mattinata ad Alatri, tra i centri ciociari più ricchi di storia con l’Acropoli circondata da cinta murarie quasi del tutto intatte, la cattedrale con la sua imponente facciata seicentesca e l’orologio solare di Palazzo Gentili. Visita ad un frantoio per avvicinarsi alle tecniche di raccolta e molitura delle olive; degustazioni del prelibato olio extra-vergine e pranzo libero. Nel primo pomeriggio partenza per Fumone per breve passeggiata nel suo suggestivo borgo medievale e per scoprire il fascino ed i misteri del suo castello. Al rientro, sosta ad Anagni, città medievale, residenza in passato di quattro papi, famosa per la sua splendida cattedrale romanica e la cripta denominata per i suoi affreschi la “Cappella Sistina del Medioevo”. Cena in trattoria tipica e rientro a Veroli.

 

5° giorno: Prima colazione e partenza al mattino alla volta di Atina nella Valle di Comino di origine antichissima con i resti delle mura poligonali e il Palazzo Ducale con il grande mosaico romano a tessere bianche e nere. Visita al Museo del Folklore e delle civiltà contadine dedicato alla storia, ai dialetti e ai costumi della gente atinate e ciociara. Piccolo pranzo-degustazione presso cantina a base dei pregiatissimi fagioli cannellini di Atina, accompagnati dall’ottimo vino DOC Cabernet di Atina. Nel primo pomeriggio transfer ad Alvito, al centro della valle, sovrastata da un’imponente rocca dove sorge il borgo medievale; breve visita alla città fantasma “Villaggio Cortignale”, agglomerato completamente disabitato da oltre 400 anni. Nel tardo pomeriggio partenza per San Donato Val di Comino, centro del versante laziale del Parco Nazionale dell’Abruzzo; tempo libero a disposizione per passeggiata nel borgo prima della cena presso locale tipico, con illustrazione logica abbinamento cibi-vini. Rientro in serata a Veroli per pernottamento.

 

6° giorno: Prima colazione in hotel e partenza alla volta della zona archeologica di Castro dei Volsci per osservare i resti di una villa romana d’età imperiale con pavimenti musivi di intensa bellezza e pavimenti in marmi pregiati. In tarda mattinata trasferimento alle grotte di Pastena, splendido complesso speleologico, per ammirare tutte le meraviglie di questo mondo sotterraneo: stalattiti, stalagmiti, laghetti e bizzarre forme di erosione delle volte. Pranzo libero nel centro di Pastena. Nel primo pomeriggio visita al Museo della civiltà contadina e dell’ulivo presso un antico frantoio che raccoglie oggetti ed indumenti originali del passato locale nei vari ambienti: la sala del frantoio, la sala del ciociaro e quelle dedicate alla lavorazione del formaggio, della canapa, del grano e del vino. Trasferimento nel tardo pomeriggio a Terracina per conoscere l’antico Foro Emiliano e il vicino tempo di Giove Anxur. Visita presso un noto caseificio per scoprire le tecniche di lavorazione del ricco latte di bufala e per degustazioni-cena a base di formaggi tipici come il caciocavallo, la mozzarella e le trecce. Rientro in tarda serata a Veroli per pernottamento.

 

7° giorno: transfer ad aeroporto di Roma Fiumicino e partenza ospiti.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

·         Pernottamento n° 6  notti in hotel in b&b, supplemento camera singola € 40 a notte;
·         Pranzi e cene ove previsto dal programma comprese bevande indicate a menù;
·         Degustazioni enogastronomiche secondo programma;
·         Ingressi per musei e simili;
·         Assicurazione medica non stop.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

·         Trasporto per l’intero itinerario (quotabile su richiesta);
·         Guida locale per visite guidate come da programma (quotabile su richiesta);
·         Corso di cucina e seminario degustazione vini (quotabile su richiesta);
·         I pasti non indicati nel programma o indicati come liberi; 
·         Extra alimentari quali vini speciali e tartufo;
·         Tutte le attività indicate come facoltative o come opzioni (quotabili su richiesta);
·         Mance, supplementi ed extra in genere;

Tutto quanto non espressamente indicato in programma o alla voce “la quota comprende”.