• Categoria
    Regione
    Periodo:
    Parola chiave
it en de
Arte Artigianato Design Shopping
Emozionale Esperienzale Hobbies
Eventi Business Mice Team Building
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi Storici
Family Giovani Terza Età Wedding
Naturalistico Ambientale Outdoor Sport
Religioso Spirituale Multietnico Esoterico
Storico Culturale

ACQUISTA

From Italy around the world with style - Aus Italien rund um die Welt mit Klasse - de Italia en el mundo con sabor - dall’Italia nel mondo con gusto - de l’Italie dans le monde avec classe
$
0
 
Il tuo carrello è vuoto
CAM-08-02
Sapori di Campania: natura tra sole, mare e campagna; cultura tra arte, artigianato e archeologia; folclore con tradizioni, musica e colori; eccellenze gourmet
Naturalistico Ambientale Outdoor Sport
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi storici
Storico Culturale
 
 
1000
CAM-08-03      
Periodo:: Annuale      
Regione: Campania      
Notti: 8 Giorni      
Durata: annuale      
Descrizione
 
Gallery
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 

1° giorno: Prelievo ospiti a Napoli Capodichino e transfer ad Capacchio Paestum (SA) e sistemazione alberghiera; breve relax prima del cocktail e della cena di benvenuto nel ristorante dell’ hotel, con menu realizzato secondo i dettami delle arcaiche tradizioni culinarie marinare del territorio. Pernottamento.

2° giorno: trasferimento a Velia per visita al sito archeologico romano e poi a Gioi per visita al paese arroccato sulla montagna e partecipare a corso di cucina di terra, con menu contadino stagionale; pranzo con il menu appreso e trasferimento a Campora per passeggiata nel bosco del Parco Nazionale del Cilento; rientro a Capacchio e cena con pesce povero del Mare Tirreno.pernottamento in hotel a Paestum.

3° giorno: percorso in entroterra con sosta in aziende allevatrice della “bufala campana”, pregiata razza bovina dalla quale si ottiene la prelibata mozzarella, illustrazione del processo di trasformazione del latte e delle caratteristiche del formaggio con relativa degustazione. Arrivo a Castelcivita per visita alle grotte sotterranee, scavate nel terreno carsico dal fiume Calore e pranzo nel borgo con menu stagionale contadino in trattoria tipica. Rientro a Paestum per visita agli scavi archeologici, escursione al parco ed al Museo archeologico, patrimonio immateriale Unesco. Rientro in hotel per pomeriggio di relax e svago al mare, con cena libera.

4° giorno: Trasferimento in Costiera Amalfitana con sosta ad Amalfi alla Cartiera Artigianale Amitrano, per apprendere le tecniche di produzione della carta e della pergamena e visitare poi la Cooperativa di allevamento dei limoni e di produzione e distillazione del Limoncello; pranzo libero e poi a Positano per ammirarne la bellezza paesaggistica, il borgo arroccato e scoprire il segreto, articolato addosso alla “ragnatela”, della sue originalissime, colorate ed accattivanti creazioni di moda;  tempo per shopping e cena marinara; rientro in hotel per il pernottamento.

5° giorno: partenza per visita alla stupenda città di Salerno con il suo bel lungomare. Visita del Duomo e passeggiata nelle vicinanze dove, ancora riconoscibile, sorgeva il Castel Terracena di cui, oggi, una parte è dedicata al Museo Archeologico. Imbarco per Capri, la perla del mediterraneo: pranzo libero e passeggiata in uno dei sette luoghi più famosi del mondo., con sosta presso produttore di vino locale. Rientro in traghetto a Salerno e trasferimento a Napoli. Sistemazione alberghiera; cena con pasta casereccia ed abbinamento vini locali.

6° giorno: escursione a Napoli per visita guidata alla città; pranzo libero ed escursione pomeridiana a Capodimonte per conoscere i segreti della lavorazione delle formine, dei vasi e delle riproduzioni dei pastori e dei presepi natalizi; pomeriggio libero per shopping e cena tradizionale napoletana con varie degustazioni di “pizza”, rientro all’ hotel.

7° giorno: escursione a Caserta per vista alla Reggia, ai giardini ed alla città vecchia; pranzo libero e successiva visita ad azienda di produzione di seta e poi a Sant’Agata dei Goti per visita al Borgo storico; piccolo corso di cucina campana per apprendere la lavorazione della “pasta fatta a mano” e degustare menu tipico casertano, accompagnata da gruppo musicale che intratterrà gli ospiti con repertorio di canzoni napoletane classiche. Rientro in hotel e pernottamento.

8° giorno: visita mattutina allo straordinario e coinvolgente mercato ittico napoletano con i suoi colori variopinti, il vociare delle trattative e la dovizia di pesci. Tempo libero per ultimo shopping a "fuotigrotta oppure sviluppo del percorso Il Miglio Sacro, dalla Tomba di San Gennaro al suo Tesoro, attraverso il Roine Sanità, reso famoso dal teatro di Eduardo De Filippo. Pranzo di strada e trasferimento ad aeroporto o partenza pullman: fine servizi.