• Categoria
    Regione
    Periodo:
    Parola chiave
it en de es
Arte Artigianato Design Shopping
Emozionale Esperienzale Hobbies
Eventi Business Mice Team Building
Enogastronomia Folclore Sagre Giochi Storici
Family Giovani Terza Età Wedding
Naturalistico Ambientale Outdoor Sport
Religioso Spirituale Multietnico Esoterico
Storico Culturale

ACQUISTA

From Italy around the world with style - Aus Italien rund um die Welt mit Klasse - de Italia en el mundo con sabor - dall’Italia nel mondo con gusto - de l’Italie dans le monde avec classe
$
0
 
Il tuo carrello è vuoto

SIC-07-01

La Sicilia Orientale Classica e Barocca... coacervo di dominazioni, colori, produzioni tipiche, scranno di segreti ben custoditi

Periodo:: Annuale      
Durata: annuale      
Regione: Sicilia      
Descrizione
 
Gallery
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 

 

1° Giorno: Prelievo ospiti in aeroporto di Catania e sistemazione alberghiera in città o lungo mare; cocktail di benvenuto con presentazione oggetto del tour; cena tipica con menu stagionale siciliano marinaresco e pernottamento.

 

2° Giorno: Dopo la prima colazione, visita della città di Catania con l'Anfiteatro Romano, la Chiesa di S.Agata e il Castello Ursino, inframmezzate dai bar e le pasticcerie del centro storico dove è possibile gustare gli arancini di riso, le paste di mandorla e di pistacchio, le granite alla mandorla ed alla frutta e tante altre specialità.   Pranzo libero. Nel pomeriggio ci si dedica alla visita della Catania Barocca, partendo da Piazza Duomo, con al centro la Fontana dell'Elefante, per affacciarsi poi in Via Crociferi, vero trionfo dell'arte barocca, ammirare il Monastero dei Benedettini  - secondo più grande in Europa - la Casa Natale del compositore Vincenzo Bellini ed il Teatro Massimo a lui dedicato. Cena in ristorante tipico e pernottamento. 

 

3° Giorno: Il tour inizia con la visita al caratteristico e colorato mercato del pesce; si prosegue lungo la Riviera dei Ciclopi per visitare Acicastello con i suggestivi ruderi del suo Castello Normanno a strapiombo sul mare, Acitrezza, borgo marinaro legato al mito di Ulisse e dei Ciclopi e Acireale con le sue monumentali chiese barocche. Pranzo marinaresco e nel primo pomeriggio singolare escursione sull’Etna. (Salendo  le pendici di questo lussureggiante vulcano attivo, ci si inoltrerà tra agrumeti, boschi di castagni e vigne, per raggiungere lo straordinario strato roccioso, quasi lunare, che ci condurrà nelle prossimità del cratere centrale. (Se l’attività del vulcano lo consente è possibile vedere piccole bocche eruttive in attività e laghetti di lava incandescente). Visita ad azienda vinicola produttrice di Vini doc dell’Etna, con degustazione e rientro attraverso Giarre, con il caratteristico Museo degli usi e costumi delle genti dell’Etna;  Rientro e cena libera.

 

4° Giorno: visita guidata della romantica e mondana Taormina – la perla dello Ionio – deliziosa località di fama internazionale, situata in posizione dominante sul Mar Ionio e l’Etna. Avvolta da rigogliosa vegetazione subtropicale, la città racchiude vestigia sia greche che romane, ma è dotata di impianto urbanistico medioevale, in cui meritano una sosta la Piazza Duomo, con la cattedrale di san Nicola ed il Palazzo Comunale; la Piazza IX Aprile con la torre dell’Orologio; la villa comunale con lo splendido giardino affacciato a strapiombo sul mare, il Palazzo di Santo Stefano che unisce architettura normanna a motivi islamici e lo splendido teatro Greco-Romano. Pranzo libero e passeggiata pomeridiana in Corso Umberto I, per soffermarsi tra negozi, pasticcerie e bar di assoluto fascino ambientale, tanto nell’arredamento, quanto nelle proposte gastronomiche. Nel tardo pomeriggio escursione allo splendido borgo di Castelmola, a 529 metri sul livello del mare, originariamente edificato per difendere Taormina da probabili attacchi nemici. Da qui oltre a godere di uno splendido panorama, si può assaggiare il particolare “vino alla mandorla”, in uno dei più famosi ritrovi del luogo. Rientro in hotel con sosta per cena con menu di territorio.

5° Giorno: Visita ad oleificio nella zona di Ferla, presso Az agricola Salvatore Gallioto, dove viene coltivata l’oliva “tonda iblea”, meraviglioso ed inebriante cultivar oleico della Sicilia orientale. Trasferimento a Siracusa con la Zona Archeologica ed il Teatro Greco. Pranzo libero Nel pomeriggio si prosegue con la visita del centro storico di Ortigia, dove sono conservati i resti del Tempio di Apollo, il più  antico in Sicilia, la splendida Fontana Aretusa e il Duomo. Trasferimento in Hotel e cena tipica in ristorante a Ortigia dove si potranno gustare alcuni piatti della cucina ragusana (Ricca di molteplici sapori la cucina ragusana è al tempo stesso genuina e gustosa. Caratteristiche sono "le scacce" costituite da sottili foglie di pasta di farina, farcite con spinaci o ricotta, broccoli, spinaci o melanzane). pernottamento.

 

6° Giorno: Dopo la prima colazione, partenza per la visita di  Noto capitale del Barocco Siciliano. Si prosegue con la visita della splendida Ragusa Ibla, dove si visiteranno il Duomo e il centro storico. Sosta a Vittoria per visita ad azienda agricola Villa Acate ed al Museo del vino, di produzione del vino DOC Cerasuolo di Vittoria e Firriato. Pranzo libero. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita  di  Modica, città di scenografica bellezza, che offre innumerevoli piaceri per il palato: merita un assaggio  la `cioccolata azteca' preparata dalla Pasticceria Buonajuto secondo l'antica ricetta che gli Spagnoli importarono dall'America. Si prosegue con Scicli, recentemente dichiarata dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità", insieme alle altre città barocche della Val di Noto. Rientro a Siracusa. Cena di arrivederci in ristorante  e pernottamento in hotel.

 

7° Giorno: Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto di Catania per le operazioni d’imbarco. Fine dei servizi.

 

Quota individuale netta di partecipazione in camera doppia per  pax 

 

 

LA QUOTA COMPRENDE:

·         Pernottamento n° 6  notti in hotel in b&b, supplemento camera singola € 40 a notte;
·         Pranzi e cene ove previsto dal programma comprese bevande indicate a menù;
·         Degustazioni enogastronomiche secondo programma;
·         Ingressi per musei e simili;
·         Assicurazione medica non stop.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

·         Trasporto per l’intero itinerario (quotabile su richiesta);
·         Guida locale per visite guidate come da programma (quotabile su richiesta);
·         I pasti non indicati nel programma o indicati come liberi; 
·         Extra alimentari quali vini speciali e tartufo;
·         Tutte le attività indicate come facoltative o come opzioni (quotabili su richiesta);
·         Mance, supplementi ed extra in genere;
·         Tutto quanto non espressamente indicato in programma o alla voce “la quota comprende”.
Come contatarci
Invia una email
Ti chiamiamo noi
Come contatarci